Cerca

Premi INVIO per cercare o ESC per uscire

Piastrelle per cucina: idee moderne

Sei alla ricerca di idee moderne per le piastrelle della cucina?

Sei alla ricerca di idee moderne per le piastrelle della cucina?
Affidati agli esperti OneTile che ti sapranno guidare nella scelta delle piastrelle per la cucina in gres migliori per le tue esigenze di modernità e stile.

La cucina è il cuore della casa e per questo è spesso il fulcro di tutte le scelte stilistiche che determinano la realizzazione anche degli altri ambienti: fare le giuste scelte delle piastrelle per la cucina diventa quindi fondamentale per la buona riuscita della propria realizzazione o ristrutturazione.

Uno dei primi elementi da considerare è il tipo di cucina che si vuole realizzare: se la cucina è una stanza separata dal soggiorno o una zona cottura che crea un open space, è essenziale scegliere delle piastrelle gres adatte al pavimento e alle pareti vicine a fornelli (leggi anche l'articolo Piastrelle cucina solo fascia), lavello e piani di lavoro.
Soprattutto nel caso in cui la cucina sia inserita in un open space diventa fondamentale scegliere lo stile dei rivestimenti in gres, sapendo che saranno uno degli elementi fondamentali per dare carattere all'intero ambiente: sia che si voglia dare un effetto caldo con piastrelle per cucina effetto legno, che si scelgano rivestimenti con i nuovi stili moderni legati all'effetto marmo o alle fantasie geometriche o stampate, occorre unire al design la praticità, necessaria per uno spazio operativo come questo.
In questo le piastrelle in gres porcellanato sono insuperabili per un ambiente come la cucina.

Le nuove tendenze moderne delle piastrelle per cucina sono le mattonelle esagonali (leggi anche l'articolo Piastrelle esagonali cucina) che creano disegni dall'impatto stilistico di sicuro effetto, ma questo può essere raggiunto anche mixando la forma delle piastrelle ed abbinando piastrelle rettangolari (che danno ordine e rigore) a mosaici esagonali che vadano ad identificare le varie zone funzionali della cucina.

Come scegliere il colore delle piastrelle per cucina?

Per fare una scelta corretta occorre innanzitutto considerare che le piastrelle in gres hanno spesso un effetto cromatico differente se sono esposte a luce naturale o a luce artificiale: è quindi importante verificare se le tonalità sono di proprio gradimento indipendentemente dalla tipologia di illuminazione.
Le dimensioni dello spazio cucina possono aiutare a determinare quali colori preferire: ambienti piccoli suggeriscono piastrelle chiare, mentre più si allarga lo spazio, più si può osare con colori scuri o fantasie ricercate.
I nuovi trend di design nelle cucine moderne propongono fantasie geometriche, floreali o di ispirazione retrò. Ultimamente è molto in trend l’effetto maiolica con posa patchwork, che crea un’atmosfera calda e familiare, ideale per una cucina moderna in stile rustico contemporaneo.
Altro trend moderno è quello delle piastrelle decorate con posa effetto carta da parati così da minimizzare le fughe in favore di una continuità decorativa che ricorda la carta da parati.

Le possibilità sono tantissime e per questo consigliamo sempre i nostri clienti di affidarsi ai consigli dei nostri esperti per poter essere guidati alle migliori soluzioni a partire dai propri gusti.

Quali effetti piastrelle scegliere per dare un tocco moderno alla cucina?

Lo stile di una parete cucina è caratterizzato dall'effetto del gres.
Molto di moda recentemente è lo stile industrial e per questo motivo la piastrella in gres con effetto cemento è la finitura ideale, con tonalità che vanno dal grigio al beige normalmente, per accompagnarsi con piani lavoro e rivestimenti in legno o metallo.
Le piastrelle effetto cementine sono il nuovo trend per la cucina moderna, ma con allure antico e grafiche pop: colori grigi, beige e cotto sono i più utilizzati per mantenere l'effetto vintage grazie alle forme esagonali o quadrate e dai richiami liberty.
Intramontabile infine l'effetto marmo delle piastrelle per cucina: eleganti e scenografici, dal vago gusto di eleganza retrò, i piani cucina e rivestimenti con l’estetica del marmo sono tornati di grande tendenza. Venature anche molto importanti diventano così lo sfondo ideale anche per le fasce paraschizzi, inserendo un design di continuità con i rivestimenti ed i pavimenti.